Una nuova gamma di NVR con funzionalitá AI Deep Learning integrate

28 Ott 2021

Tre nuovi NVR, da 32 e 64 canali, di cui uno con doppio alimentatore, dotati di funzioni innovative di analisi video con algoritmi AI Deep Learning anche per telecamere Wisenet senza AI a bordo.


L’analisi video AI Deep Learning preinstallata negli NVR conformi alla normativa NDAA offre un’ampia gamma di criteri di ricerca tra cui, per fare alcuni esempi, la ricerca di persone appartenenti a una determinata fascia d’età o genere o che indossano occhiali o utilizzano una borsa. Analogamente, la ricerca di veicoli può essere affinata, selezionando sulla base del colore o della tipologia (bicicletta, auto, motociclo, autobus, autocarro).

Gli NVR possono anche essere configurati in modo da attivare notifiche di allarme in tempo reale in caso di rilevamento di un oggetto.

La lista di telecamere supportate dai nuovi NVR comprende modelli di varie tipologie con un’ampia scelta tra bullet, dome fisse, PTZ, Multisensor e PTZ, includendo modelli della serie Wisenet X, Wisenet P e Wisenet Q. In aggiunta, i nuovi dispositivi sono in grado di supportare tutte le funzionalità integrate nelle telecamere AI della serie Wisenet P, incluse la classificazione e il rilevamento di volti e targhe.

La nuova interfaccia utente UX 2.0 consente la gestione di funzioni di zoom, drag & drop e di anteprima timeline, nonché la possibilità di abilitare tutte le impostazioni dell’evento in un’unica finestra.  Gli NVR condividono altre funzioni chiave come:

  • Registrazione della telecamera di rete fino a 400 Mbps con una risoluzione di registrazione fino a 32 MP, per telecamere fino ad 8K.
  • Fino a 16 alloggiamenti HDD SATA ognuno con una capacità di archiviazione dei dati di 10 TB. Supporto per RAID-5 e RAID-6.
  • Due uscite HDMI 4K e 1080p.
  • Riproduzione simultanea su tutti i canali.
  • Supporto per eventi dinamici tra cui avvisi e-mail, controllo preset PTZ delle telecamere PTZ, cicalino e monitor nella sala di controllo.
  • Supporto per telecamere Wisenet AI e 8K e compatibilità ottimizzata con tutte le telecamere PTZ, multi-direzionali e termiche Wisenet.
  • Conformità al profilo S ONVIF.

 

Larghezza di banda efficiente

Gli NVR includono la tecnologia di compressione complementare WiseStream II, che combinata alla compressione H.265, migliora l’efficienza delle risorse di rete fino al 75% rispetto all’attuale tecnologia H.264. La capacità degli NVR di supportare telecamere in grado di trasmettere due video a risoluzioni diverse, può ridurre ulteriormente i requisiti della larghezza di banda.

 

Storage integrato

Gli HDD SATA degli NVR sono supportati dalla tecnologia Self-Monitoring, Analysis and Reporting Technology (S.M.A.R.T), che rileva e avvisa gli operatori di eventuali errori hardware imminenti. Grazie al supporto per il failover N+1, gli NVR includono anche la funzionalità Automatic Recovery Back-up (ARB) che garantisce la continuità della registrazione ed elimina il rischio di perdite di prove video. La tecnologia ARB agevola il trasferimento e l’archiviazione delle immagini memorizzate sulla scheda SD di una telecamera in caso di interruzione della comunicazione tra un NVR e una telecamera Wisenet.

In aggiunta, il nuovo NVR PRN-6405DB4 è dotato di un doppio alimentatore a commutazione (SMPS) per garantire la continuità della registrazione in applicazioni mission-critical.

 

Supporto della conformità al GDPR

Il personale addetto alla sicurezza può applicare bookmark specifici per impedire la sovrascrittura di porzioni di filmati, con gli NVR programmati per eliminare automaticamente il video contrassegnato come preferito dopo un periodo di tempo predefinito per garantire la conformità al GDPR.

 

Qui sotto sono elencati i nuovi NVR di rete AI Wisenet P:

  • PRN-3205B4: NVR AI a 32 canali. Supporto AI fornito fino a 16 canali. 4 alloggiamenti HDD.
  • PRN-6405B4: NVR AI a 64 canali.  Supporto AI fornito fino a 32 canali. 4 alloggiamenti HDD.
  • PRN-6405DB4: NVR AI a 64 canali. Supporto AI fornito fino a 32 canali. Doppio alimentatore a commutazione (SMPS). 4 alloggiamenti HDD.

 

“La precisione dell’analisi video AI Deep Learning integrata in questi nuovi NVR fornisce al personale addetto alla sicurezza uno strumento efficace per rilevare e monitorare persone e veicoli”, afferma Uri Guterman, Head of Product & Marketing per Hanwha Techwin Europe. “Eliminando i falsi allarmi che possono verificarsi quando si ricorre alla tecnologia di rilevamento del movimento o a sensori per rilevare le attività, gli NVR riducono in maniera significativa le perdite di tempo e permettono agli addetti di concentrarsi sulla risposta a incidenti ed emergenze reali”.