X

National Defense Authorization Act 

Prodotti e soluzioni conformi all’NDAA

ORANGE-BAR

 

Con organizzazioni e operazioni sempre più collegate tra loro, il panorama commerciale globale è innegabilmente complesso.  Una criticità che il nostro settore sta affrontando a livello mondiale è la minaccia, reale o percepita, alla sicurezza informatica e le sue implicazioni potenzialmente ad ampio raggio per la sicurezza e la sorveglianza.

Il National Defense Authorization Act 2019 (NDAA) promosso da John S. McCain è una legge federale degli Stati Uniti entrata in vigore il 13 agosto 2018. Tra le tante disposizioni della legge, la Sezione 889 definisce il divieto per le agenzie federali e i loro appaltatori di usare e procurarsi determinati servizi, apparecchiature e componenti per telecomunicazioni e videosorveglianza realizzati da specifici produttori.

Ciò significa che le agenzie federali non possono utilizzare telecamere prodotte da una qualsiasi delle società inserite nella blacklist.

Con sede in Corea del Sud e impianti produttivi in Vietnam e Corea del Sud, Hanwha Techwin supporta la conformità all’NDAA in tutta la sua linea di prodotti e si impegna a conformarsi a tutti i regolamenti commerciali domestici e internazionali.

La nostra suite di dispositivi conformi è attualmente usata in un gran numero di applicazioni governative, commerciali e di difesa. Hanwha Techwin si impegna a fornire prodotti protetti leader nel mercato ed è uno dei pochissimi produttori nel settore della videosorveglianza ad aver ottenuto la certificazione UL CAP* per le telecamere con chipset Wisenet 7.

 

*Programma di certificazione eseguito da UL (leader globale nella scienza della sicurezza) che valuta le potenziali criticità connesse alla sicurezza informatica e il livello di rischio degli hacker (dispositivi hardware e software con collegamento alla rete).

Per saperne di più: L’ importanza della conformità all’NDAA

X