I 5 top trend 2020 nella videosorveglianza secondo Hanwha

13 Dec 2019

Mr Soon-hong AhnHanwha Techwin fornitore globale di soluzioni di videosorveglianza IP e analogiche, annuncia la sua previsione per i 5 top trend per il settore della sicurezza nel 2020: soluzioni di sicurezza end-to-end basate su AI, sicurezza informatica, analisi dati basata su cloud, protezione della privacy e soluzioni verticali specializzate.

Soluzioni di sicurezza end-to-end basate su AI

La tecnologia AI sta trovando applicazione in sempre più settori, è quindi probabile che nel corso dell’anno prossimo si assisterà a un maggiore utilizzo della AI anche nella videosorveglianza. La tecnologia AI edge-based (ovvero che filtra ed elabora i dati localmente sulla telecamera) sarà sempre più comune, e renderà possibile implementare la tecnologia AI end-to-end. Oggi la maggior parte delle telecamere di sicurezza invia ai server i dati raccolti da analizzare. Invece, con la AI edge-based i dati vengono prima analizzati a bordo camera e poi inviati al server. Ciò riduce la quantità di dati da trasferire e memorizzare sul server, permettendo di aumentare l’efficienza, risparmiare tempo e ridurre i costi tipicamente legati all’analisi dei dati su server. Nel 2020 Hanwha Techwin introdurrà telecamere, NVR e VMS dotati di tecnologia AI in modo da poter fornire soluzioni di sicurezza AI end-to-end (da telecamera a server di archiviazione e VMS).

Sicurezza informatica

Con il diffondersi sempre più capillare dei dispositivi IoT la sicurezza informatica non è mai stata così importante. Oggi gli attacchi informatici sono più sofisticati e tecnicamente avanzati che mai, quindi creare sistemi di sicurezza resistenti ai tentativi di violazione non è più un’opzione, ma un imperativo.

Città intelligenti, fabbriche, istituzioni finanziarie e retailer oggi necessitano di soluzioni di videosorveglianza scalabili, strettamente interconnesse con altri dispositivi e reti, cosa che rende la sicurezza informatica di primaria importanza.

Avere un alto livello di sicurezza informatica è sempre stata una priorità per Hanwha Techwin, che si è impegnata a perfezionare la propria tecnologia in questo senso fin dall’inizio. Le nuove generazioni di telecamere della serie Wisenet CCTV, saranno dotate delle più avanzate funzioni di sicurezza informatica, tra cui il secure booting, che permette di avviare il sistema operativo del dispositivo in sicurezza, e del firmware con firma digitale sia per componenti software che hardware.

Analisi dati basata su cloud

Secondo IDC, fornitore di analisi di mercato per il settore IT, nel 2025 ci saranno circa 175 Zettabyte di dati in tutto il mondo, gran parte dei quali saranno memorizzati su cloud e in datacenter ( 1 Zettabyte é pari ad 1 miliardo di Gigabyte). Allo stesso tempo, le soluzioni di videosorveglianza saranno molto di più che un semplice strumento di monitoraggio, diventando un aiuto indispensabile per le organizzazioni, in grado di fornire indicazioni utili a coadiuvare le attività commerciali. Anche poter accedere a server basati su cloud, in grado di memorizzare e analizzare facilmente i dati immagazzinati, sarà sempre più importante. Oltre ad essere un efficiente sistema di storage, il cloud permetterà a sofisticati software di analisi di elaborare i dati memorizzati e fornire utili informazioni commerciali.

Nel 2020 Hanwha Techwin introdurrà soluzioni cloud-based, a partire da Device Health Monitoring Cloud, che monitorerà e gestirà i dispositivi di videosorveglianza in tempo reale. L’azienda introdurrà inoltre Retail Insight Cloud, un software progettato per facilitare la gestione dei punti vendita al dettaglio.

Tutela della privacy

Oltre alla sicurezza informatica, Hanwha Techwin ritiene che la protezione dei dati personali dovrebbe essere parte integrante dell’etica di business di un’azienda di videosorveglianza. Per propria natura i dati video raccolti per motivi di sicurezza contengono quasi sempre informazioni private. Pertanto è imperativo proteggere i dati risultanti dalla sorveglianza. In tutto il mondo sono state introdotte leggi di tutela della privacy, come ad esempio il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) in Europa, e la legge federale sulla gestione della sicurezza delle informazioni (FISMA) negli Stati Uniti. A gennaio 2020 entrerà in vigore anche la legge sulla privacy dei consumatori della California (CCPA). Queste leggi costringeranno il settore della videosorveglianza a seguire le buone pratiche denominate “privacy by design” e rinnovare gli sforzi per impedire l’abuso e l’uso improprio di dati personali. Le organizzazioni sono sempre più consapevoli dei pericoli connessi alle violazioni dei dati privati e stanno diventando sempre più esigenti nella scelta di prodotti e soluzioni di sicurezza. Localmente, Hanwha Techwin fornisce una soluzione con tecnologia VPM (Video Privacy Management) e ha lanciato il suo software di mascheratura video S-COP (Smart Cover of Privacy) per essere conforme al GDPR a livello globale.

Soluzioni verticali specializzate

I mercati verticali nel settore della sicurezza richiedono sempre più spesso dispositivi e soluzioni specializzate per soddisfare le loro specifiche esigenze. Con l’emergere della quarta rivoluzione industriale, la presenza di mercati verticali intelligenti sarà più evidente e le aziende di videosorveglianza devono essere pronte a fornire soluzioni per città, fabbriche, trasporti e organizzazioni di vendita al dettaglio intelligenti. Hanwha Techwin fornisce già prodotti indirizzati a questi mercati verticali e nel prossimo futuro intende espandere la propria linea di soluzioni specializzate comprendendo soluzioni di gestione di asset con tecnologia IoT.

“Lo sviluppo di tecnologie come AI, IoT e il cloud, supporterà nuovi scenari di utilizzo in combinazione con i dispositivi e le soluzioni esistenti per soddisfare le esigenze della clientela in vari mercati verticali, allargando l’orizzonte del nostro settore. Tuttavia, dobbiamo anche essere consapevoli della responsabilità sociale ed etica relativa a settori quali la sicurezza informatica e la protezione dei dati personali. Un costante interesse e investimenti in questi settori devono essere considerati come un obbligo per poter garantire la continua crescita del nostro settore di pari passo ai rapidi progressi tecnologici“, ha dichiarato il Presidente e CEO di Hanwha Techwin Soonhong Ahn.

This post is also available in: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Ceco, Polacco, Svedese, Turco