Hanwha Techwin presenta NVR Wisenet compatti da 4 e 8 canali per il settore trasporti

31 Jul 2019

TRM_3ì¢__(1)_2I nuovi NVR antivibrazioni Wisenet TRM-410S e TRM-810S di Hanwha Techwin sono progettati per essere il cuore pulsante delle soluzioni video destinate al settore trasporti.

Con un ingombro di soli 250 x 210 mm questi due nuovi NVR sono certificati EN-50155, EN-50121 ed EN-61373. La loro robustezza li rende particolarmente adatti all’installazione su autobus e treni, dove possono essere usati per registrare immagini interne all’abitacolo per la sicurezza dei passeggeri, oppure immagini della strada e dei binari da percorrere.

I nuovi NVR supportano la compressione H.265, H.264 e MJPEG e offrono uno storage a bordo di 4 TB, che nel caso del TRM-810S può essere anche configurato come RAID.

 

Supporto PoE+

I nuovi NVR integrano switch Power over Ethernet (PoE e PoE+) che eliminano la necessità di installare alimentatori separati per le telecamere, rendendoli ideali per le applicazioni nel settore trasporti.

Progettati per offrire una registrazione continua di dati sulla posizione e sugli eventi oltre che delle immagini, i due nuovi dispositivi completano la gamma formata dai NVR da sedici canali TRM-1610S e TRM-1610M e dalle tre dome compatte Wisenet X mobile H.265 lanciati nel 2018.

 “I nostri due NVR da sedici canali sono molto apprezzati  tra gli operatori ferroviari che cercano una soluzione in grado di registrare immagini da un gran numero di telecamere installate su vagoni ferroviari“, ha affermato Uri Guterman, Head of Product & Marketing di Hanwha Techwin Europe. “Con l’introduzione dei NVR a quattro e otto canali siamo ora in grado di offrire soluzioni anche per applicazioni su bus, pullman, camion e altri veicoli pesanti”.

 

 

 

This post is also available in: Inglese, Spagnolo, Turco