Soluzioni NVR H.265

01 Nov 2017

Ultimamente si è parlato molto riguardo alla nuova generazione di telecamere ad alta definizione Hanwha Techwin. Le nuove telecamere H.265 Wisenet X, dotate del chipset più potente mai montato su un’intera gamma di telecamere, le telecamere ricche di funzioni Wisenet Q e la serie premium Wisenet P 4K, consentono ad Hanwha Techwin di fornire una soluzione di monitoraggio efficace praticamente per qualsiasi progetto di videosorveglianza.

 

Ciò che è meno noto è che Hanwha Techwin ha anche introdotto un gran numero di nuovi NVR H.265, che sono stati progettati per consentire agli utenti di ottenere il massimo vantaggio dal proprio investimento nelle telecamere Wisenet sfruttando la più avanzata tecnologia di registrazione video di rete. Gran parte di questa innovativa tecnologia è esclusiva di Hanwha Techwin.

 

I nuovi NVR della serie QRN e della serie XRN sono stati introdotti per sostituire completamente la fortunata serie SRN, molto apprezzata da installatori e integratori di sistemi nel corso degli ultimi anni.

 

Soluzioni NVR per una vasta gamma di siti di piccola e media entità

In questo articolo ci concentreremo sui nuovi modelli QRN e XRN da 4 e 8 canali. Insieme, questi quattro NVR offrono soluzioni di registrazione ad altissime prestazioni per siti di importanza critica e di massima sicurezza che richiedono un basso numero di telecamere, ma anche opzioni a prezzi contenuti per negozi e piccoli uffici. I quattro NVR condividono alcune interessanti caratteristiche che meritano di essere messe in evidenza.

 

Definizione 4K: Tramite le loro porte HDMI, i nuovi NVR sono in grado di supportare la visualizzazione di immagini 4K ad altissima definizione. Ciò significa che gli utenti possono anche scegliere di visualizzare immagini 4 x 1080p in modalità quadrupla.

 

Banda ancora più larga: Tutti i nuovi NVR hanno una banda di registrazione il 50% più larga rispetto ai modelli SRN che vanno a sostituire. I modelli QRN-410S e XRN-410S a 4 canali sono in grado di registrare video a 50 Mbps, mentre i modelli QRN-810 e XRN-810S a 8 canali arrivano registrare le immagini trasmesse dalle telecamere IP a una velocità di 100 Mbps.

 

Streaming multi-profilo: Grazie alla possibilità di configurare fino a tre distinti flussi di rete, i nuovi NVR consentono agli utenti di sfruttare al massimo la larghezza di banda disponibile. È possibile personalizzare ciascun flusso affinché trasmetta ad una risoluzione diversa a seconda del metodo di compressione scelto tra H.265, H.264 e MJPEG. In questo modo si può ottimizzare la visualizzazione simultanea in remoto di immagini dal vivo su PC utilizzando il software Smart Viewer e su dispositivi mobili tramite l’app Wisenet Mobile.

 

Supporto WiseStream: La capacità di memorizzazione dei nuovi NVR è stata sensibilmente migliorata grazie a WiseStream, una tecnologia di compressione complementare esclusiva di Hanwha Techwin che controlla dinamicamente la codifica dei dati, bilanciando qualità e livello di compressione in base alla quantità di movimento presente nella ripresa. Quando viene combinata alla compressione H.265, WiseStream rende l’utilizzo delle risorse di rete fino al 75% più efficiente in confronto alla tecnologia H.264, rendendo più facilmente fruibili immagini e filmati in risoluzione 4K UHD.

 

Supporto ARB per una registrazione affidabile e flessibile: In caso si verifichi un errore di rete temporaneo che impedisce la trasmissione delle immagini video ad uno qualsiasi degli NVR, una funzionalità di Backup di Ripristino Automatico (ARB), recupera automaticamente e senza lasciare interruzioni le immagini mancanti dalle schede SD delle rispettive telecamere appena viene ristabilita la connessione di rete. In questo modo non verrà a mancare nessuna parte della registrazione di ciò che potrebbe rivelarsi un’importante testimonianza di un incidente.

 

Servizio P2P per una facile installazione: Gli NVR delle serie QRN e XRN permettono di utilizzare l’ultima versione dell’app Wisenet Mobile mediante la visualizzazione di un codice QR per ognuna delle telecamere collegate. Tramite la scansione del codice QR con uno smartphone è possibile aggiungere le telecamere all’elenco dei dispositivi dell’app Wisenet Mobile con estrema facilità.

 

Allerte in tempo reale: Le notifiche vengono inviate automaticamente agli utenti autorizzati tramite l’app Wisenet Mobile ogni volta che viene attivato un allarme da sensori, motion detector e/o da una serie di funzioni di analisi tra cui entrata/uscita, rilevamento direzione, linea virtuale e defocus.

 

Qual è la differenza tra gli NVR serie QRN e XRN?

Gli NVR delle serie QRN e XRN condividono alcune importanti caratteristiche, la differenza tra le due è che i modelli XRN sono progettati per essere Plug & Play. Questo risultato è stato ottenuto tramite le porte PoE / PoE+, che offrono la possibilità di ridurre sensibilmente i costi di installazione eliminando la necessità di utilizzare appositi cavi di alimentazione e di predisporre prese elettriche per ogni telecamera. La funzionalità PoE+ comporta inoltre la possibilità di disporre di una potenza sufficiente al funzionamento di speed dome.

 

Smart Security Manager Enterprise (SSM)

Tutti gli NVR delle serie QRN e XRN sono completamente compatibili con SSM, una piattaforma software di gestione centralizzata che massimizza l’efficenza delle telecamere IP Wisenet e permette la loro perfetta integrazione con sistemi di terze parti come i dispositivi di allarme antintrusione e controllo accessi.

 

L’architettura modulare di Smart Security Manager consente agli operatori di configurare, gestire e monitorare un gran numero di telecamere. Inoltre, SSM è dotato di un potente motore di ricerca e offre una gran varietà di opzioni utili ad aiutare gli operatori a recuperare dati probatori in modo facile e veloce.

 

La funzione Video-sinossi condensa ore di registrazioni video in una serie di brevi clip in cui gli eventi vengono sovrapposti e dotati di timbro orario. Selezionando un qualsiasi evento è possibile visualizzare per intero il relativo videoclip. È possibile raffinare ulteriormente i risultati di ricerca utilizzando criteri come colore, dimensioni dell’oggetto e direzione di movimento.

This post is also available in: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Ceco, Polacco, Turco