Garanti Bank

10 Nov 2016

Garanti Bank ha investito nell’acquisto di DVR 960H e dei nuovi modelli 1280H forniti da Hanwha Techwin Europe per monitorare e registrare tutto quello che succede in 300 delle sue filiali e presso 2800 bancomat.

garanti_logo

I DVR sono andati a sostituire vecchi videoregistratori che avevano sempre più spesso dato prova di essere inaffidabili e troppo costosi da mantenere. A seconda delle telecamere presenti in ciascuna struttura sono stati installati DVR a quattro o sedici canali delle serie 960H/1280H.

Fondata nel 1946, Garanti Bank è la seconda maggiore banca privata della Turchia con attività consolidate pari a 103,1 miliardi di dollari americani al 31 marzo 2016. Con un organico di circa 20.000 persone, offre un’ampia varietà di servizi finanziari a più di 14 milioni di clienti tramite un’ampia rete di distribuzione formata da filiali nazionali, ma anche dalle sedi di Cipro, Lussemburgo e Malta, e i suoi uffici di rappresentanza di Londra, Düsseldorf e Shanghai.

GarantiBankasi-1000x600

Esigenze operative

“La sicurezza dei nostri clienti e dello staff è di primaria importanza e siamo determinati a opporci a qualsiasi tentativo fraudolento,” ha affermato İlker Çetin, Purchasing Manager per Garanti Bank. “Per noi è essenziale essere in grado di registrare in maniera affidabile le immagini catturate dalle 8000 telecamere posizionate nelle nostre filiali e ai nostri bancomat. Quindi abbiamo deciso di investire in nuovi DVR per essere certi, in caso fosse necessario, di poter trasmettere prove video di alta qualità alle forze dell’ordine per aiutarle a investigare su qualsiasi attività criminale, oltre che per utilizzarle per qualsiasi circostanza interna all’azienda. ”

A seconda delle telecamere presenti in ciascuna struttura sono stati installati DVR a quattro o sedici canali delle serie 960H/1280H in grado di registrare contemporaneamente su tutti i canali immagini ad altissima risoluzione in tempo reale.

Per soddisfare le esigenze operative di Garanti Bank, e rispettare gli obblighi di legge, i progettisti Hanwha Techwin hanno fornito i DVR di un firmware programmato su misura che, operando in sinergia con il loro software di gestione centralizzata (SSM), è in grado di supportare il sistema di database MSSQL della banca.

La storia di un successo

“La capacità di Hanwha Techwin di effettuare tempestivamente le necessarie modifiche al firmware è stato un fattore determinante per la nostra decisione di ordinare la loro attrezzatura” ha affermato İlker Çetin. “Inoltre eravamo interessati ai DVR anche perché hanno un’interfaccia grafica estremamente semplice da utilizzare, cosa che ha permesso ai nostri ingegneri d’installarli e configurarli facilmente, e i nostri responsabili di filiale sono riusciti a usarli con estrema facilità nel corso delle loro attività quotidiane.”

This post is also available in: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Ceco, Polacco, Turco