30 ANNI DI HANWHA: UN VIAGGIO CHE CONTINUA CON LA TECNOLOGIA AI

24 Mar 2020

30 anni di Innovazioni

Diamo uno sguardo al passato per scoprire le pietre miliari che hanno segnato i 30 anni di storia di Hanwha Techwin.

Nel 1990 Hanwha Techwin, all’epoca Samsung Techwin, con il lancio della prima telecamera ha iniziato un percorso di lungo respiro che ha portato l’azienda a diventare uno dei produttori leader nel mondo delle soluzioni di Videosorveglianza. In tutti questi anni sono stati piú volte superati traguardi tecnologici importanti, definendo di fatto, ogni volta, nuovi standard qualitativi. Il viaggio di Hanwha Techwin continua, trent’anni piú tardi con la nuova generazione di telecamere AI dotate di funzioni avanzate di videoanalisi, basate su algoritmi di Artificial Intelligence e Deep Learning, ed immagini ad altissima risoluzione 4K.

Un altro traguardo superato, un nuovo standard qualitativo a cui fare riferimento.

 

1990

Poco dopo il lancio delle sue prime telecamere TVCC analogiche a colori, Hanwha Techwin si è affermata come azienda innovatrice nel settore introducendo telecamere dotate di tantissime nuove funzionalità, in particolare per la ripresa in ambienti con scarsa illuminazione o con illuminazione non uniforme.

first-hanwha-techwin-camera

 

2007-2019
Il passaggio dai sistemi analogici ai sistemi IP

Hanwha Techwin ha ottenuto un notevole successo commerciale con i suoi prodotti TVCC analogici, ed il cambio di scenario, legato allo sviluppo di internet e delle tecnologie IP ha trovato l’azienda pronta a cogliere le nuove opportunitá.

Sfruttando la sua vasta esperienza nelle tecnologie di elaborazione ottica e video e grazie all’input ricevuto dalla sua fedele rete di clienti, nel 2007 l’azienda ha lanciato la sua prima gamma di prodotti IP.

Determinata a raggiungere traguardi sempre più ambiziosi, Hanwha Techwin si è concentrata sullo sviluppo di un proprio chipset e questo nel 2013 ha portato all’introduzione delle telecamere IP Wisenet3 dotate della terza generazione di System on Chip (SoC) Wisenet.

Tutto questo per Hanwha Techwin è stato il risultato di un significativo investimento nelle proprie capacità produttive e dell’aver saputo valorizzare l’eccellenza tecnica dei propri team di R&D. Questa politica aziendale ha segnato un punto di svolta, in quanto grazie alle nuove telecamere ricche di funzionalità e in grado di catturare immagini di altissima qualità anche nelle condizioni di illuminazione più difficili, l’azienda è riuscita, anche in questo ambito, a differenziarsi dal resto del mercato e dalla concorrenza.

Da allora, Hanwha Techwin ha continuato a migliorare la sua gamma di prodotti introducendo chipset Wisenet di nuova generazione che integrano le più avanzate funzionalità della tecnologia di videosorveglianza, molte delle quali esclusive di Hanwha Techwin.

La società è stata tra le prime a riconoscere le opportunità legate all’offerta di chipset open platform in grado di eseguire contemporaneamente più applicazioni di analisi specialistiche a bordo camera, come succede con le App su smartphone e tablet. Inoltre, molte telecamere Wisenet dispongono di funzionalità di analisi video intelligente (IVA) come dotazione di serie.

L’attuale line-up delle telecamere Hanwha Techwin comprende la serie Wisenet X dotata del chipset più potente mai montato su una gamma di telecamere, la serie Wisenet Q, con funzionalitá complete ed un ottimo rapporto prezzo/prestazioni, la serie premium Wisenet P con definizione UHD 4K, e le telecamere termiche e antideflagranti Wisenet T, progettate per le applicazioni più impegnative.

Per supportare gli innumerevoli sistemi TVCC analogici ancora in uso, l’offerta Hanwha Techwin comprende inoltre le telecamere della serie Wisenet HD+ in grado di fornire immagini HD su infrastruttura coassiale. Queste telecamere rappresentano una soluzione efficace per quegli utenti che vogliono essere in grado di catturare e registrare immagini in Full HD 1080p sfruttando infrastrutture coassiali esistenti, senza rinunciare ad un controllo centralizzato, grazie all’integrazione all’interno delle piattaforme di Video Management attraverso la gamma di DVR Pentabrid.

 

Soluzioni innovative per il 2020 e oltre

I nuovi scenari macroeconomici che si sono presentati nel 2020 hanno modificato le aspettative da parte degli utenti finali sull’utilizzo di telecamere e sistemi di VideoSorveglianza. Ora piú che mai, l’esigenza di forme avanzate di analisi video é diventata concreta e tangibile, come strumento di aiuto e supporto allo svolgimento delle attività quotidiane di ciascuno.

L’azienda é pronta a questa nuova sfida.

Durante il 2020, Hanwha Techwin lancerà una nuova gamma di telecamere dotate del proprio chipset Wisenet7 di nuova generazione che offre una potenza di elaborazione ancora maggiore e un ampio set di funzioni basate su analisi video con algoritmi di Intelligenza Artificiale e Deep Learning.

Oltre ad offrire una maggiore precisione e un minor numero di falsi allarmi, le telecamere aiuteranno anche le aziende a individuare soluzioni per migliorare la produttività e gestire al meglio le regole di distanziamento sociale.

I mercati verticali nel settore della sicurezza richiedono sempre più spesso dispositivi e soluzioni specializzate per soddisfare le loro specifiche esigenze. Con l’emergere della quarta rivoluzione industriale e del 5G, la presenza di nuovi mercati verticali e di nuove opportunità sarà più evidente.

Hanhwa Techwin entra in questo scenario forte del supporto di un gruppo industriale e finanziario importante come Hanwha Corporation e di 30 anni di esperienza, con l’obiettivo di fornire risposte concrete alle nuove esigenze.

This post is also available in: Inglese, Tedesco